Archives Novembre 2019

Serramenti Moncalieri

Infissi Moncalieri – Modelli per porte scorrevoli

Gli infissi a Moncalieri, e soprattutto le porte-finestre, rappresentano uno degli elementi che più caratterizzano un’abitazione, soprattutto perché sono in grado di conferire dinamismo a qualsiasi stanza. Questo è possibile grazie alla grande quantità di luce naturale che filtra da questo particolare tipo di infissi a Moncalieri. Infatti una porta-finestra è più di una semplice finestra perché idealmente connette gli spazi esterni con quelli della casa. Se deciderete di installare una porta scorrevole verrà a mancare la rigida divisione tra interno ed esterno, favorendo una maggiore libertà di movimento. Quindi vediamo di capire quali sono i modelli e le caratteristiche di questo tipo di infissi a Moncalieri, tenendo presente che è sempre meglio affidarsi a degli specialisti. Un ottimo punto di riferimento in questo settore è FIAL Serramenti che potrà offrirvi una vasta gamma di soluzioni per soddisfare le vostre esigenze.

Porta finestra scorrevole in parallelo

Le porte scorrevoli in parallelo, ed in generale questo tipo di infissi a Moncalieri, sono estremamente diffusi e non molti sanno che esistono diverse tipologie di meccanismi di apertura. Infatti la parte scorrevole è dotata di un’apertura che si aziona ruotando una maniglia. In questo modo è possibile alzare l’anta per poterla poi far scorrere liberamente. Esistono molte tipologie di infissi a Moncalieri e tutte sono disponibili tra le scelte che troverete da FIAL Serramenti, dalle ante scorrevoli, a quelle parallele o complanari. In questi ultimi due tipi l’anta si apre grazie ad una maniglia che fa sganciare l’anta verso l’interno per poi scorrere. Gli infissi a Moncalieri, soprattutto quelli di questo genere, hanno come miglior caratteristica quella di garantire un’ottima tenuta all’acqua e al vento. In ogni caso questi serramenti si adattano alla forma e allo spazio disponibile sul muro. Per cui a volte è necessario farsi realizzare un prodotto su misura, ma in realtà si trovano in commercio anche molti modelli con misure prestabilite.

Porta finestra a libro o a pacchetto

Questa tipologia di infissi a Moncalieri, rispetto alle ante scorrevoli in parallelo, permette di sfruttare al meglio lo spazio. Infatti mentre in quelle parallele una delle due ante rimane fissa e l’altra si muove. Invece nelle aperture a libro i battenti si accostano l’uno sull’altro, fino a creare un vero e proprio pacchetto che ha un ingombro minimo sul lato incardinato dell’intera parete vetrata.

Questo sistema viene anche definito dagli esperti impacchettamento. In ogni caso il punto di apertura può trovarsi al centro o su uno dei due lati, permettendo quindi di andare e venire tra gli spazi interni ed esterni favorendo una maggior libertà.

Come evitare sprechi

Porte-finestre, verande e questo genere di infissi a Moncalieri sono dispositivi che non possono essere considerati con leggerezza. Infatti ormai vengono considerati veri e propri complementi d’arredo che possono dare carattere e rendere uniche le stanze e le abitazioni in cui sono installati. Ovviamente però l’aspetto esteriore non è l’unico punto da considerare, altri aspetti sono:

  • Qualità
  • Praticità
  • Tecnologie di isolamento

Queste sono caratteristiche imprescindibili per gli infissi a Moncalieri ed ogni professionista vi confermerà che i serramenti non devono solo essere belli. In ogni caso se cercate degli infissi a Moncalieri potete affidarvi all’esperienza pluriennale di FIAL Serramenti, dove troverete la soluzione più adatta a voi. In ogni caso le porte finestre da esterno richiedono ovviamente performance maggiori rispetto alle porte che abbiamo in casa tra una stanza e l’altra. La qualità degli infissi a Moncalieri da esterno devono essere in grado di garantire un alto standard di isolamento. Sia per quanto riguarda gli agenti atmosferici e sia per i danni causati dall’umidità o dall’esposizione prolungata alla luce solare. È fondamentale quindi prestare attenzione al grado di efficienza energetica e di isolamento termico e acustico che gli infissi a Moncalieri possono offrire. Questo perché andrà ad incidere non solo sul livello di comfort abitativo, ma anche sugli sprechi e quindi sulla bolletta. In ogni caso, optare per una porta finestra scorrevole è una scelta sempre azzeccata, che nel tempo saprà regalarti la possibilità di godere del massimo della luce naturale e garantirti il comfort necessario ai gesti di ogni giorno.


Mantovane Per Tende Da Interni

Mantovane per tende da interni – Come sceglierle

Le tende e le mantovane per tende da interni sono dei componenti d’arredo molto utili, non soltanto per bloccare o modificare la luce che arriva dall’esterno, ma anche per arricchire l’ambiente in cui vengono installate. Proprio per questo la scelta che andrete a fare dev’essere eseguita con attenzione ed accuratezza, tenendo presenti alcuni aspetti fondamentali ed imprescindibili. Quindi visto che soprattutto in questo settore non esistono regole fisse, se volete andare sul sicuro affidatevi a degli esperti come quelli di Incantesimo. Qui infatti troverete una vasta offerta di prodotti del settore delle mantovane per tende da interni ed altri complementi d’arredo.

Considerazioni e dimensioni della tenda

Il primo punto di cui bisogna tenere conto è la dimensione della finestra e delle porte finestre. Infatti nel primo caso si possono installare mantovane per tende da interni, mentre nel secondo sarebbe meglio evitare tende che coprono solo metà della porta. Sarebbe meglio installare dei tendaggi a tutta altezza, me che non rimangano tropo sul pavimento e rischiate che si sporchino in fretta. Le tende lunghe riescono ad allungare visivamente la stanza facendola sembrare più alta, invece le tende corte offrono l’effetto opposto.

Un altro elemento estremamente importante è proprio il tessuto. Ne esistono moltissime tipologie dai più leggeri a quelli più pesanti, che permettono di variare la quantità di luce che entra nella stanza. Permettono anche di ottenere particolari effetti ottici. Ad esempio quelle leggere fanno passare più luce e quindi proteggono meno la privacy, ma regalano luminosità agli ambienti.

Questi modelli di mantovane per tende da interni sono ideali anche per alleggerire l’ambiente. Invece per schermare molto, soprattutto in caso in cui il sole arrivi diretto e molto forte, è meglio scegliere tessuti come il broccato. Se proprio non dovesse piacere allora si potranno scegliere vie di mezzo impreziosite magari da piccoli ricami o lavorazioni.

Altre soluzioni

Naturalmente non esistono regole fisse. Potrete scegliere:

  • il tessuto
  • la fantasia
  • e il genere

tenendo sempre presente però lo stile dell’arredo. Ad esempio un arredo tecnologico o di design non sarebbe adeguato a tende in pesante broccato, magari di un bel rosso cupo, a quadretti country o con piccoli fiorellini. Invece per case dallo stile classico e dagli alti soffitti saranno perfette delle mantovane per tende da interni o delle tende a binario.

Da non tralasciare è la scelta del colore che deve accordarsi con il resto dell’arredamento e la tinta delle pareti. Perciò considerate che un colore scuro fa passare meno luce e rende l’ambiente più piccolo. Mentre i colori chiari dilatano gli ambienti e lo illuminano. Anche il sistema di fissaggio delle tende è un fattore da tener presente. Infatti c’è chi non vuole mostrarlo e chi invece preferisce personalizzarlo e trasformarlo in un oggetto d’arredo. Considerando però che può essere molto costoso e in caso di budget non particolarmente elevato, la soluzione che prevede tendine applicate alla finestra è la migliore, soprattutto se non si dispone di spazio per metodi alternativi.

Conclusioni

Infine c’è che desidera non avere a vista i sistemi di scorrimento, i bastoni per le tende, i ganci oppure desidera nascondere i cassoni delle tapparelle. In questi casi si possono utilizzare mantovane per tende da interni, mentre se volete sfruttare il montaggio e renderlo parte dell’arredo potrete usare bastoni:

  • pesanti
  • colorati
  • di particolari materiali
  • con la possibilità di essere richiusi

In altri casi invece è particolarmente indicato il doppio bastone soprattutto se si vogliono sovrapporre due tipologie di tendaggi. Magari delle tende lunghe e delle mantovane per tende da interni, anche se questo richiede molto spazio al disopra ed ai lati della tenda. Infine esistono soluzioni per chi non vuole o non ha tempo per dedicarsi alla pulizia o alla manutenzione delle tende. In questi casi si possono impiegare tende ad occhielli o con ganci che possono essere messe e tolte in pochi e facili gesti. Inoltre se vengono scelte in materiali come il cotone possono essere facilmente lavabili e non richiedono un impegno eccessivo.